Recupero e Smaltimento Rifiuti Bologna

Stampa

Gli impianti fissi e mobili dei soci o patners di Astra consorzio sono:

 

IMPIANTI MOBILI

  1. STERRATORI/VAGLI: impianto mobile di trattamento mediante vagliatura finalizzato al recupero di rifiuti speciali non pericolosi costituiti da rifiuti inerti derivanti da operazioni di scavo e bonifica terreni (R5), (autorizzato ai sensi dell’art. 208 comma 15 del d. lgs. 152/06).
  2. FRANTOIO: impianto mobile di trattamento mediante frantumazione finalizzato al recupero di rifiuti speciali non pericolosi (R5) autorizzato ai sensi dell’art. 208 comma 15 del d. lgs. 152/06).
  3. TRITURATORI/CIPPATORI/VAGLI: impianti mobili per la triturazione e vagliatura di materiali di diversa natura.

 

Personale specializzato

Il personale altamente qualificato e costantemente aggiornato nel settore ambientale unito ad un’offerta di servizi completa e altamente flessibile permette ad Astra di poter soddisfare tutte le esigenze in materia di recupero e smaltimento rifiuti a Bologna.

I Nostri clienti sono: Aziende private, Cittadini, Enti pubblici, Associazioni etc

 

L’impegno di Astra nel recupero e smaltimento rifiuti a Bologna

Oltre al trasporto, trattamento, recupero e smaltimento dei rifiuti urbani il nostro consorzio si occupa anche dei rifiuti speciali, sia quelli pericolosi che quelli non pericolosi.

Sono rifiuti speciali ai sensi dell’art. 184 del D.lgs. 152/06 , e ss.mm.ii:

 

Le fasi del processo di trattamento dei rifiuti

Le fasi del processo di smaltimento dei rifiuti seguite dal consorzio Astra sono le seguenti:

  1. La raccolta: consiste nelle operazioni di prelievo, cernita e raggruppamento per il trasporto. Il volume dei rifiuti viene ridotto attraverso operazioni di triturazione e compattamento effettuate a bordo degli stessi automezzi che provvedono alla raccolta;
  2. Il trasporto: viene effettuato con mezzi idonei ai vari tipi di rifiuto;
  3. Il recupero: consiste nell’insieme di operazioni di riutilizzo o riciclaggio che consentono di recuperare materia o energia;
  4. Trattamenti di inertizzazione e di confezionamento: sono operazioni che permettono di neutralizzare la pericolosità di certi rifiuti in modo da renderli adatti al trasporto ed alla loro destinazione finale;
  5. Smaltimento finale: i prodotti di risulta delle varie operazioni di recupero o i materiali dai quali non c’è più nulla da recuperare vengono avviati allo smaltimento finale che può avvenire in discariche controllate, a cielo aperto o sotterranee, o per incenerimento.

La raccolta differenziata e i sistemi di cernita manuale o automatica permettono di separare il rifiuto in tipologie omogenee adatte al recupero.

La discarica controllata costituisce il termine del ciclo di trattamento dei rifiuti e ad essa vengono inviate le parti residuali alle quali non è più possibile sottrarre energia o materia. Come i prodotti di risulta delle operazioni di recupero.

A Bologna Astra si occupa del recupero e dello smaltimento di varie tipologie rifiuti tra cui:

Astra ritira e smaltisce anche gli scarti provenienti da piccole ristrutturazioni in aziende e private abitazioni, anche in centri storici e ZTL.


Il parco mezzi di Astra

I mezzi utilizzati per il servizio di trasporto rifiuti a Bologna e zone limitrofe dal consorzio Astra sono rappresentati da circa 750 unità:

 Sono servizi correlati al trasporto dei rifiuti:

 

Se sei di Bologna e sei alla ricerca di una realtà con una solida esperienza nelle attività di recupero e smaltimento rifiuti contattaci subito: contattaci ORA per richiedere una nostra consulenza!